Torretta di melanzane grigliate con uovo sodo e guacamole

torretta di melanzane grigliate con uovo sodo e guacamole Sì lo so, la stagione estiva è finita da un po’, ma i ghiacciai si stanno sciogliendo per il surriscaldamento globale e a me avanzava una melanzana in frigo. L’idea di questa torretta di melanzane grigliate con uovo sodo e guacamole, poi, era davvero irresistibile e quindi, anche se siamo quasi a metà ottobre, ecco qui la ricetta!

Altre idee per deliziose preparazioni a base di verdure grigliate e salsa guacamole? Provate i sandwich di pomodori con guacamole e salmone oppure l’avocado sandwich di zucchine. Che completiate il tutto con del pesce oppure con le uova, il concetto è sempre lo stesso. Oppure se preferite andare sul classico, ecco servito l’avocado toast con uova di quaglia.

Ingredienti per 2 persone:

Per la salsa guacamole:

  • 1 avocado maturo
  • succo di 1 lime
  • sale, pepe

Per assemblare:

  • 1 melanzana
  • 2 uova
  • basilico fresco
  • olio evo, sale, pepe

Preparazione:

Tagliare la melanzana in 6 fette dello spessore di circa 1.5cm. Salare da entrambi i lati e lasciar scolare in un colino o scolapasta per 10-15 minuti. Trascorso il tempo, sciacquare le fette di melanzana e tamponarle bene con carta da cucina. Questo passaggio serve ad eliminare il retrogusto amarognolo e talvolta piccante delle melanzane. Devo però essere sincera, non sempre lo faccio, perché è un po’ noioso e prolunga i tempi di preparazione e la maggior parte delle volte l’amaro è davvero impercettibile.

Far scaldare la griglia su fiamma vivace e cospargere con un po’ di sale (servirà a non far attaccare le melanzane). Abbassare leggermente la fiamma e grigliare le fette di melanzana da entrambi i lati. Una volta pronte lasciarle leggermente intiepidire.

Nel frattempo portare a bollore l’acqua in un pentolino e lasciarvi rassodare le uova per 10 minuti. Una volte cotte, raffreddarle sotto acqua corrente, sgusciarle e tagliarle a fette sottili. Un utile consiglio per non romperle: adagiatele nel pentolino di acqua bollente aiutandovi con un cucchiaio, così non si romperanno con l’impatto.

Lavare e asciugare l’avocado, poi farlo rotolare sul ripiano con il palmo della mano per 30 secondi in modo da facilitare il distacco della polpa dalla buccia. Tagliare l’avocado a metà per il lungo girando con la lama intorno al nocciolo, poi ruotare le due metà in direzioni opposte (come si fa con la pesca) e separarle. Rimuovere il nocciolo che sarà rimasto attaccato a una delle due metà utilizzando un cucchiaio, infilandolo tra il nocciolo e la polpa. Prelevare infine la polpa dalla buccia con il cucchiaio. Recuperata la polpa, metterla in una ciotola con il succo di lime, sale e pepe e schiacciare il tutto per bene con una forchetta, fino ad ottenere la consistenza di una salsa cremosa.

Assemblare la torretta di melanzane grigliate con uovo sodo e guacamole in due porzioni. Adagiare una fetta di melanzana sul piatto e spalmarla con la salsa guacamole, poi adagiarvi sopra qualche fetta di uovo sodo e proseguire con la stessa sequenza per altri due strati. Procedere allo stesso modo per la seconda torretta.

Completare con due foglioline di basilico fresco, un filo d’olio a crudo e una generosa macinata di pepe nero.

FACILE • Preparazione: 15 minuti • Cottura: 15 minuti • 290 cal/porzione

Stampa Stampa



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *