Pomodori ripieni di riso integrale e cozze

pomodori ripieni di riso integrale e cozzeEstate, la cucina si tinge di colori caldi e le verdure si preparano ad accogliere golosi ripieni da far venire l’acquolina in bocca. I pomodori ripieni di riso integrale e cozze sono un piatto leggero, salutare e completo, di non velocissima preparazione se decidete di partire dalle cozze fresche, ma che si prepara in un attimo adottando qualche piccola scorciatoia.

Con solo 84 calorie ogni 100 grammi, le cozze sono ricche di vitamine e sali minerali, hanno poteri antinfiammatori e antiossidanti e contribuiscono al buon funzionamento del sistema immunitario. Sono inoltre fonte di omega 3, acidi grassi alleati della salute e, grazie al fosforo in essere contenuto, regolano gli sbalzi d’umore e aiutano a combattere la depressione. La ricetta per la felicità insomma.

Le verdure ripiene sono tra i miei piatti preferiti, visitate la sezione dedicata e vi troverete tantissime idee. Qualche esempio? Pomodori cuori di bue ripieni alla greca e peperoni corno ripieni alla siciliana. Allora, vi ho fatto venire fame?

Ingredienti per 4 persone:

  • 4 grandi pomodori ramati
  • 80gr di riso integrale
  • 250-300gr di cozze fresche (peso con i gusci)
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 scalogno
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • brodo vegetale q.b.
  • olio evo, sale

Preparazione:

Iniziare dalla pulizia delle cozze fresche, che dovranno essere ben chiuse e con il guscio intatto. Con una paglietta metallica strofinare le cozze una per una sotto l’acqua corrente, poi eliminare da ogni singola cozza la barbetta che fuoriesce dalla conchiglia, strappandola via con l’aiuto di un coltellino, esercitando un po’ di forza.

Far aprire le cozze a fuoco vivace in padella con un filo d’olio e uno spicchio d’aglio a tegame coperto, profumando con un po’ di prezzemolo tritato. Una volta pronte (ci vorranno 5 minuti), sgusciarle e tenerle da parte coprendole con il loro liquido di cottura filtrato con un colino a maglie strette. Spesso le cozze vengono vendute in confezioni da 1kg e siccome vanno consumate poco dopo averle comprate, ve ne avanzeranno. Potete quindi cuocerle tutte e riporre le cozze in eccesso in un barattolino di vetro coperte con il loro liquido di cottura e conservarle un giorno in frigorifero oppure più giorni in congelatore.

Tagliare la calotta ai pomodori, svuotarli con l’aiuto di uno scavino e frullare la polpa così ottenuta al mixer. Salare l’interno dei pomodori svuotati e le calotte e mettere a scolare a testa in giù su una gratella.

Tritare finemente lo scalogno e farlo appassire in padella con un filo d’olio. Unire il riso, farlo tostare e portarlo a cottura unendo un mestolino alla volta la polpa dei pomodori frullati, il liquido di cottura delle cozze e brodo vegetale quanto basta a raggiungere il livello di cottura desiderato. Tenete presente che il riso integrale ha una cottura molto più lunga rispetto al riso bianco, sarà quindi necessario prolungare la cottura rispetto a un classico risotto, all’incirca intorno a 40 minuti (se andate di fretta, sostituite con il riso bianco). A fine cottura comunque il riso dovrà risultare al dente. Poco prima di spegnere il fuoco unire anche le cozze e del prezzemolo tritato.

Farcire i pomodori con il riso, disporli in una teglia foderata con carta da forno leggermente stropicciata e coprirli con le loro calotte.

pomodori ripieni di riso integrale e cozze 2

Infornare in forno statico preriscaldato a 180° per 30 minuti, poi impostare la modalità grill e lasciare altri 10 minuti. Sfornare e servire tiepidi (ma sono buoni anche freddi).

MEDIO • Preparazione: 25 minuti • Cottura: 1 ora e 25 minuti • 160 cal/porzione

Stampa Stampa



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *