- La Lenticchia - https://lalenticchia.com -

Minestra di finferli ceci e orzo

minestra di finferli ceci e orzoUmida sera d’autunno, quale miglior momento per una zuppa fumante con gli ingredienti tipici della stagione? Fino a qualche anno fa non conoscevo questa varietà di funghi, anzi, a dire la verità, snobbavo qualsiasi fungo non fosse un porcino. Poi però ho iniziato ad aprire la mente a nuovi orizzonti e ho scoperto finferli, ovoli (la morte loro è crudi in insalata) e quant’altro, incoraggiata dal mio fruttivendolo di fiducia che mi riempie spesso di preziosi consigli. A Milano sono conosciuti come finferli, ma altrove sono anche chiamati gallinacci, gallucci o galletti o con altri nomi regionali. Chiamateli come volete, rendono una meraviglia con paste e risotti e anche alla zuppa hanno regalato un sapore buonissimo e inusuale.

Ingredienti per 2 persone:

Preparazione:

Mettere i ceci in ammollo fino a 24 ore (ma ne bastano 8-10), poi scolarli e risciacquarli bene sotto l’acqua corrente. Trasferirli in una pentola e ricoprirli di abbondante acqua fredda, portare a bollore e cuocere per 2 ore circa a fuoco basso con il coperchio, salando verso fine cottura.

Mondare i funghi e tagliarli a pezzetti.

Tritare il rosmarino e rosolarlo in padella con un filo d’olio e uno spicchio d’aglio. Unire i funghi e regolare di sale e pepe. Unire anche i ceci e un paio di mestoli della loro acqua di cottura e infine l’orzo, poi cuocere per circa 30 minuti (o diverso tempo indicato sulla confezione dell’orzo).

Aggiungere se necessario altra acqua di cottura dei ceci o, se finita, dell’acqua calda scaldata in un pentolino.

Far rapprendere la zuppa alla consistenza desiderata, eliminare l’aglio, aggiustare di sale e pepe e servire con prezzemolo fresco tritato e un filo d’olio a crudo.

FACILE • Preparazione: 15 minuti (+8-10 ore di ammollo dei ceci) • Cottura: 30 minuti (+2 ore di cottura dei ceci) • 270 cal/porzione