Minestra di fave piselli e lattuga

minestra di fave piselli e lattugaQuesta ricetta viene direttamente dal blog sicilianicreativi di Ada Parisi. Mentre le ricette per zuppe e minestre abbondano in autunno e in inverno, durante la bella stagione si tende generalmente a privilegiare piatti freddi e insalate. Però a me una bella minestra fa sempre piacere, anche quando il termometro esterno segna temperature più elevate, così quando ho visto la sua ricetta non ho saputo resistere e l’ho subito preparata anch’io.

Pensate che a me le minestre piacciono così tanto, che a volte, in piena estate, mi faccio preparare da mamma il suo minestrone freddo. È uno dei suoi piatti forti e uno dei pochi che le consento di preparare per me, visto che la maggior parte delle volte sono io a cucinare per gli altri, utilizzandoli da cavie per testare le mie preparazioni.

E se siete in cerca di un’altra minestra primaverile, qui ne ho preparata un’altra altrettanto buona!

Ingredienti per 2 persone:

  • 1 cipollotto verde
  • mezzo cespo di lattuga
  • 250gr di fave fresche sgranate
  • 220gr di piselli freschi sgranati
  • qualche fogliolina di menta
  • brodo vegetale (800-900ml d’acqua con 1 dado)
  • olio evo, sale, pepe

Preparazione:

Tritare finemente il cipollotto e pulire e fare a pezzetti la lattuga, come se la si dovesse utilizzare per farci l’insalata.

Rosolare il cipollotto in un tegame con un filo d’olio, poi unire fave e piselli e lasciar insaporire. Coprire con il brodo caldo e cuocere a tegame coperto e fuoco medio-basso per 15-20 minuti. Unire la lattuga, qualche fogliolina di menta spezzettata e lasciar cuocere altri 1-2 minuti.

Regolare di sale e pepe e spegnere il fuoco.

Lasciar riposare qualche minuto, poi servire completando con un filo d’olio a crudo e qualche piccola fogliolina di menta fresca.

Se gradito spolverare con del pecorino grattuggiato, che con le fave ci va sempre a nozze!

FACILE • Preparazione: 10 minuti (io ho avuto l’immensa fortuna di avere fave e piselli già sgranati, se non foste così fortunati anche voi, + 15 minuti) • Cottura: 20 minuti • 225 cal/porzione

Stampa Stampa


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *