Lasagnetta di pane carasau con porcini e stracchino

lasagnetta di pane carasau con porcini e stracchino Oggi vi presento una lasagnetta di pane carasau dai sapori decisamente autunnali, con porcini e stracchino. L’ho creata come una monoporzione da cuocere in piccole teglie singole da forno, ma nulla vieta di farne una più grande, da porzionare al momento di servire.

E se cercate una lasagnetta di pane carasau più estiva, potete provare la mia lasagnetta di pane carasau con fagiolini e salmone. Ugualmente sfiziosa e di grande effetto!

Ingredienti per 1 monoporzione:

  • 3 sfoglie di pane carasau tagliate in rettangoli di ca. 13x8cm
  • 50gr di stracchino
  • 150gr di porcini freschi (peso già puliti)
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • 1 spicchio d’aglio
  • olio evo, sale, pepe

Preparazione:

Inumidire le sfoglie di pane carasau con poca acqua spruzzata a pioggia con le mani, poi lasciarle riposare su un tagliere facendo attenzione a non romperle nel maneggiarle.

Pulire i porcini eliminando la parte finale terrosa del gambo e raschiando il resto del gambo con l’ausilio di un coltellino affilato a lama liscia. Inumidire poi della carta da cucina e passarla su tutto il fungo. Infine, dividere le cappelle dai gambi con un movimento rotatorio e tagliare entrambi a pezzetti. Scaldare un filo d’olio con uno spicchio d’aglio sbucciato e schiacciato in una padella antiaderente, poi unire i porcini e cuocere per una decina di minuti, regolando di sale e pepe. Verso fine cottura eliminare l’aglio e unire del prezzemolo tritato. Far asciugare bene il liquido di cottura, poi spegnere il fuoco e tenere da parte. Se i porcini dovessero risultare tagliati a pezzetti troppo grandi, sminuzzare ulteriormente a cottura ultimata con un coltello.

Posizionare in una teglia da forno una prima sfoglia di pane carasau e spalmarla con metà dello stracchino, poi adagiarvi sopra metà dei porcini trifolati. Coprire con una seconda sfoglia di pane carasau e continuare con l’altra metà dello stracchino e dei porcini. Chiudere la lasagnetta con l’ultima sfoglia di pane carasau e ungere la superficie con un filo d’olio.

Infornare in forno statico preriscaldato a 180° per circa 10 minuti, finchè la superficie della lasagnetta risulterà bella dorata e lo stracchino avrà cominciato a sciogliersi.

Servire immediatamente, cospargendo con del prezzemolo tritato. Il formaggio fuso e filante avrà ammorbidito le sfoglie interne di pane carasau e insaporito la lasagnetta, mentre la superficie rimarrà bella croccante grazie alla gratinatura in forno.

FACILE • Preparazione: 10 minuti • Cottura: 20 minuti • 315 cal/porzione

Stampa Stampa



2 thoughts on “Lasagnetta di pane carasau con porcini e stracchino”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *