Insalata di capesante con avocado e friggitelli

insalata di capesante con avocado e friggitelliProtagoniste di questa ricetta sono le capesante, dei molluschi molto pregiati, quindi mano al portafoglio, in pescheria vi servirà. La conchiglia delle capesante racchiude la noce bianca e soda e il corallo arancione, che è più cremoso e spesso viene eliminato.

I nomi principali con cui la capasanta è conosciuta, ovvero Conchiglia di San Giacomo, Pellegrina o Cappasanta, derivano dal fatto che nel Medioevo le conchiglie di questo mollusco erano molto diffuse sulle spiagge della Galizia, in Spagna, dove si trova il Santuario di Santiago (San Giacomo) de Compostela, ambita meta di pellegrinaggio. Si dice che venissero usate dal Santo per contenere l’acqua da utilizzare per la benedizione, da qui la derivazione del nome. Tutti i pellegrini, che da ogni parte d’Europa si recavano al santuario, raccoglievano una conchiglia e la portavano legata al proprio bastone o intorno al collo come simbolo del viaggio effettuato.

Ingredienti per 2 persone:

  • 2 piccoli cespi di invidia belga
  • 6 capesante medio-grandi
  • 4 peperoni friggitelli
  • mezzo avocado
  • lime o limone
  • olio evo, sale, pepe

Preparazione:

Staccare le capesante dal loro guscio ed eliminare il corallo.

Lavare l’avocado sotto acqua corrente e asciugarlo, poi farlo rotolare sul ripiano con il palmo della mano per 30 secondi, in modo da facilitare il distacco della polpa dalla buccia. Tagliare l’avocado a metà per il lungo girando con la lama intorno al nocciolo, poi ruotare le due metà in direzioni opposte e separarle. Rimuovere il nocciolo che sarà rimasto attaccato a una delle due metà. Tagliare infine metà avocado a spicchi, poi rimuovere la buccia da ciascuno spicchio, ridurre la polpa a dadini e irrorare con del succo di lime o di limone. L’altra metà dell’avocado che vi è avanzata tenetela da parte per qualche altra preparazione. In cerca di idee? Ne trovate alcune qui!

Dividere i friggitelli a metà per il lungo, eliminare semi e filamenti e scottarli in una padella antiaderente a fuoco vivo con un filo d’olio per 2 minuti, regolando di sale.

Togliere i friggitelli e scottare nella stessa padella le capesante 1 minuto per lato.

Sfogliare l’invidia belga e distribuirla nei piatti, posarvi sopra i friggitelli e le capesante e completare con i dadini di avocado.

Condire con un filo d’olio, regolare di sale e pepare a piacere, poi servire.

FACILE • Preparazione: 15 minuti • Cottura: 4 minuti • 330 cal/porzione

Stampa Stampa



2 thoughts on “Insalata di capesante con avocado e friggitelli”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *