Cuori di bue ripieni alla greca

cuori di bue ripieni alla greca 2 cuori di bue ripieni alla grecaLuglio inoltrato, l’estate ormai si sente e inizia il conto alla rovescia all’inizio delle vacanze! Nel frattempo, se volete portarvi avanti e sentirvi già su una bella isoletta dal mare cristallino, potete provare la ricetta di questi facilissimi e leggerissimi cuori di bue ripieni alla greca. Succosi pomodori di stagione ripieni di feta, olive e lenticchie. Shhh non ditelo a nessuno che devono stare una mezzoretta in forno, fatelo di nascosto da fidanzati e mariti e nessuno si farà male! 😉

Ingredienti per 2 persone:

  • 2 pomodori cuore di bue grandi
  • una decina di olive greche Kalamata (potete sostituirle con quelle taggiasche se non le trovate)
  • 100gr di feta
  • 40gr di lenticchie secche (o circa 100gr già cotte)
  • 1 cipollotto rosso dolce
  • 2 rametti di maggiorana fresca
  • olio evo, sale, pepe

Preparazione:

Mettere le lenticchie in ammollo per qualche ora (passaggio non obbligatorio, serve soltanto ad accorciare i tempi di cottura), poi lessarle in acqua bollente per 30-40 minuti, salando verso fine cottura. Il tempo di cottura varierà a seconda di quanto tempo sono state in ammollo e a seconda della dimensione e varietà delle vostre lenticchie.

Lavare e asciugare i pomodori, tagliare la calotta e svuotarli della polpa con l’aiuto di un cucchiaio. Salare l’interno dei pomodori svuotati e la calotta e metterli capovolti a scolare su una gratella.

Tagliare il cipollotto a fettine sottili e farlo appassire in padella con un filo d’olio e un po’ d’acqua calda. Unire la polpa dei pomodori ridotta a dadini, salare leggermente e cuocere per 5 minuti. Unire le lenticchie scolate e le foglioline di maggiorana, poi spegnere il fuoco e lasciar intiepidire.

Denocciolare le olive e tritarle grossolanamente con il coltello, ridurre la feta a dadini e poi unire entrambi in padella. Regolare se necessario di sale, pepare e amalgamare bene.

Farcire i pomodori, chiuderli con la calotta, trasferire in una teglia da forno e condire con un filo d’olio. Cuocere in forno preriscaldato a 200°, i primi 15 minuti in modalità statico e i successivi 15 minuti in modalità ventilato. Una volta pronti sfornare i pomodori ripieni, lasciarli intiepidire leggermente, trasferire nei piatti e servire.

FACILE • Preparazione: 15 minuti • Cottura: 35 minuti per i pomodori + 35 minuti per le lenticchie • 370 cal/porzione

Stampa Stampa


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *