Crostata ricotta pere e cioccolato

crostata ricotta pere e cioccolato 2 crostata ricotta pere e cioccolatoQuesta crostata ricotta pere e cioccolato è davvero goduriosa. Di quelle che dovrebbero essere per 15 persone, ma siete solo in due, e dal venerdì alla domenica la crostata è già finita. E siete costretti a rimangiarvi l’invito fatto agli amici per venire ad assaggiarla, perché sono rimaste solo le briciole. E la scusa che però in quel weekend avete fatto un sacco di sport non sta tanto in piedi, perché siete comunque in due e la crostata da quindici persone è finita. Da lunedì dieta?

Sul blog trovate anche altre versioni della torta cioccolato e pere, perché l’abbinamento è talmente azzeccato, che se ne potrebbero inventare infinite varianti. Noi però forse è meglio che per un po’ ci limitiamo solo alle pere 😉

Per questa ricetta ho tratto ispirazione da Lucake!

Ingredienti per uno stampo da 26cm:

Per la frolla:

  • 3 tuorli
  • 185gr di burro a cubetti tirato fuori dal frigo 5 minuti prima
  • 300gr di farina 00
  • 135gr di zucchero semolato
  • 1 pizzico di sale
  • qualche goccia di estratto naturale di vaniglia (oppure semini di una bacca di vaniglia o scorza di limone grattugiata)

Per la crema alla ricotta e pere:

  • 350gr di ricotta vaccina
  • 60gr di zucchero a velo
  • 150gr di pera pulita a dadini

Per la ganache al cioccolato fondente:

  • 175gr di cioccolato fondente non troppo forte
  • 175gr di panna fresca liquida
  • 45gr di burro a temperatura ambiente
  • 1 pizzico di sale

Preparazione:

In una planetaria con il gancio a foglia impastare il burro con lo zucchero e un pizzico di sale. Aggiungere i tuorli, l’aroma di vaniglia e successivamente la farina e impastare brevemente, sempre con la planetaria. Formare un panetto, avvolgerlo nella pellicola e lasciar riposare in frigo per almeno 2 ore, ma anche fino a 24 (io infatti la faccio sempre il giorno prima). Se non avete la planetaria potete impastare anche a mano, sempre brevemente, per non scaldare troppo l’impasto.

Al momento di utilizzare la frolla, toglierla dal frigo, tagliarla a pezzi e lavorarla in planetaria o a mano 1-2 minuti per farle riacquistare elasticità. Stendere la frolla su un foglio di carta da forno leggermente infarinato allo spessore di mezzo centimetro e con questa foderare uno stampo per crostata imburrato e infarinato. Con il mattarello rimuovere gli eccessi di frolla dai bordi, poi bucherellare la base della crostata con una forchetta.

Nel mixer frullare la ricotta con lo zucchero a velo (piccolo trucchetto per evitare di doverla setacciare, procedimento lungo e noioso), poi unire i dadini di pera. Farcire la crostata con la crema, livellando bene con il dorso di un cucchiaio.

Cuocere in forno statico a 180° per 35-40 minuti, poi sfornare e lasciar raffreddare. Una volta tiepida, sformare la crostata su un piatto da portata.

Preparare la ganache mettendo in una ciotola il cioccolato fondente spezzettato. In un pentolino portare a bollore la panna con un pizzico di sale, poi versarla sul cioccolato e mescolare con una frusta finché si sarà sciolto. Attendere 2-3 minuti e aggiungere anche il burro, mescolando finché si sarà sciolto anche questo. Far intiepidire la ganache fino a che avrà una consistenza cremosa e leggermente addensata, poi versarla sulla crostata, livellando con il dorso di un cucchiaio.

La crostata è pronta, conservarla in frigo, avendo cura di tirarla fuori 15 minuti prima di consumarla così che la ganache torni morbida.

crostata ricotta pere e cioccolato 3

FACILE • Preparazione: 40 minuti (+ il tempo di risposo della frolla) • Cottura: 40 minuti • 395 cal/porzione (suddividendo la crostata in 15 fettine)

Stampa Stampa



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *