Crostata di polenta con mozzarella e cime di rapa

crostata di polenta con mozzarella e cime di rapaChe ci crediate o no, questa crostata di polenta con mozzarella e cime di rapa, oltre ad essere molto buona e saporita, è anche super leggera!

Economica e ricca di nutrienti, la polenta è spesso associata nell’immaginario comune alla preparazione di piatti molto pesanti. In realtà tutto è dovuto a ciò che usiamo per accompagnarla: formaggi filanti e sughi succulenti, buonissimi ma ahimè piuttosto calorici.

Il mio consiglio dunque è, tenete polenta concia e taragna (e tutte le altre declinazioni regionali di cui non sto ad elencare i nomi) per le giornate trascorse in baita in montagna, e correte a preparare questa ricetta leggera per la cucina di tutti i giorni. Vi assicuro che dopo una bella sciata o una bella camminata in salita, la versione calorica sarà ancora più buona, ma soprattutto meritata. E nel frattempo, visto che la polenta è tanto gustosa, vada per la variante alleggerita!

Ingredienti per 3 persone:

  • 140gr di farina di mais per polenta istantanea
  • 560ml di acqua
  • 1 mozzarella da 125gr (io ho utilizzato quella light)
  • 250gr di cime di rapa
  • olio evo, sale, pepe

Preparazione:

Pulire le cime di rapa conservandone le cimette e le foglie più tenere (da strappare una ad una, sfogliando con le mani partendo dalla base fino alla punta del gambo). Spezzettare ulteriormente con le mani le foglie più grandi.

Lessare le cime di rapa in abbondante acqua bollente salata per circa 10 minuti, fino a quando saranno tenere, poi scolare e tenere da parte. Per un piatto più saporito potete in alternativa sbollentare per 1 minuto le cime di rapa, poi scolarle e ripassarle in padella con un filo d’olio, uno spicchio d’aglio, pepe e peperoncino.

In un tegame portare a bollore 560ml di acqua, salare, versarvi la farina di mais a pioggia e portare a cottura per il tempo indicato sulla confezione, a fuoco basso mescolando con una frusta.

Una volta pronta, trasferire la polenta in una teglia rettangolare per crostata leggermente unta con un po’ d’olio (la mia era di dimensioni 35×11). Livellare bene con il dorso di un cucchiaio e lasciar raffreddare, prima a temperatura ambiente e poi in frigorifero.

Scolare la mozzarella e tamponarla bene con carta da cucina. Tagliarla a fettine molto sottili e disporle sulla superficie della crostata di polenta ormai fredda. Adagiarvi sopra anche le cime di rapa ben scolate a mucchietti.

Infornare in forno ventilato preriscaldato a 180° in modalità grill per 5-10 minuti, fino a quando la mozzarella risulterà ben sciolta e gratinata.

Sfornare la crostata, disporre su un piatto da portata e servire calda.

FACILE • Preparazione: 15 minuti (+ 45 minuti per far raffreddare la polenta) • Cottura: 25 minuti • 275 cal/porzione

Stampa Stampa



2 thoughts on “Crostata di polenta con mozzarella e cime di rapa”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *