Barchette di peperoni corno ripiene alla siciliana

barchette di peperoni corno ripiene alla sicilianaIl corno di bue è una varietà di peperone dalla forma allungata, coltivato nell’area circostante Carmagnola, in Piemonte, nonché presidio slow food. Ha sapore dolce, polpa spessa, consistente e carnosa, che migliora con la conservazione, motivo per cui spesso lo si gusta sott’aceto, sott’olio, in agrodolce o, come da antica tradizione piemontese, sota rapa (ossia nelle vinacce). Io invece l’ho farcito, sfornando delle deliziose barchette di peperoni corno ripiene alla siciliana, una bontà!

Ingredienti per 2 persone:

  • 2 grossi peperoni corno di bue
  • 100gr di salsiccia sgranata
  • 75gr di cous-cous
  • 50gr di caciocavallo siciliano (un formaggio stagionato a pasta filata di forma tondeggiante, a sacchetto, prodotto con latte di vacche podoliche cioè quelle allevate allo stato brado) gratuggiato ai fori grossi. Se non lo trovate potete sostituirlo con simili formaggi a pasta filata, come ad esempio provola o scamorza
  • 25gr di pecorino gratuggiato ai fori piccoli
  • qualche fogliolina di menta
  • olio evo, sale, pepe

Preparazione:

Tostare il cous-cous in una padella antiaderente senza condimenti, fino a che non inizia a profumare di tostato e a colorirsi leggermente, poi trasferirlo in una ciotola e coprirlo con pari volume di acqua bollente salata. Coprire con la pellicola e lasciare gonfiare per 10 minuti, poi sgranare con una forchetta, bagnare con mezzo cucchiaio d’olio e mescolare bene.

Nel frattempo in una padella antiaderente far rosolare per 5 minuti la salsiccia sbriciolata senza grassi, poi togliere dal fuoco e tenere da parte.

Unire nella ciotola con il cous-cous la salsiccia, il pecorino, 2/3 del caciocavallo e la menta tritata, poi regolare di sale e pepare.

Tagliare i peperoni a metà nel senso della lunghezza e privarli di semi e filamenti. Disporli su una teglia ricoperta di carta da forno bagnata e strizzata, salarli all’interno e riempirli con la farcia. Cospargere con il restante caciocavallo, irrorare con poco olio e infornare in forno statico preriscaldato a 200° per 15-20 minuti.

Lasciar intiepidire qualche minuto nel forno spento e servire.

FACILE • Preparazione: 20 minuti • Cottura: 20 minuti • 485 cal/porzione

Stampa Stampa


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *