Zucchine ripiene di hummus di carote

zucchine ripiene di hummus di caroteTrascorse le festività pasquali, durante le quali ho decisamente esagerato, ho sentito la necessità di depurare l’organismo con 3 giorni di dieta detox vegana. A volte non ce ne rendiamo conto, ma in realtà è davvero semplice preparare qualcosa di buono, leggero e gustoso senza utilizzare alcun alimento di origine animale, come ad esempio queste zucchine ripiene di hummus di carote.

Poi vabbè, a colazione mi sono mangiata pure una brioche vegana, che tanto healthy secondo me non era, ma voi che non siete golosi quanto me questo magari evitatelo. 😉

Ingredienti per 2 persone:

Per l’hummus di carote:

  • 250gr di ceci già cotti e sciacquati bene
  • 100gr di carote (peso già pulite)
  • 1 cucchiaio di tahina
  • la punta di un cucchiaino di cumino in polvere
  • la punta di un cucchiaino di paprika dolce
  • 1 cucchiaio di olio evo
  • succo di 1/2 limone
  • sale

Per completare:

  • 4 zucchine medie
  • qualche fogliolina di basilico fresco
  • olio evo, sale
  • carote q.b.

Preparazione:

Lavare e pelare le carote, poi ridurle in pezzi grossolani, salare leggermente e cuocere al vapore per circa 15 minuti (o lessare, scegliete pure il metodo che vi è più comodo), poi lasciare intiepidire.

Mettere le carote e tutti gli altri ingredienti per l’hummus nel mixer e frullare a lungo, fino ad ottenere una crema dalla consistenza morbida. Aggiustare se necessario di sale.

Lavare e asciugare le zucchine, poi spuntarle con la lama in obliquo, tagliarle a metà per il lungo e svuotarle della polpa con l’aiuto di uno scavino. Salare l’interno e cuocerle al vapore per 5-10 minuti. Una volta cotte metterle a sgocciolare con la parte tagliata rivolta verso il basso, lasciandole leggermente intiepidire.

Farcire quattro mezze zucchine con l’hummus di carote, poi richiudere con le restanti metà in modo da ricostruire la zucchina intera.

Impiattare e servire guarnendo il piatto con qualche fogliolina di basilico fresco, una quenelle di hummus di carote, qualche strisciolina di carota prelevata con un pelapatate e, se gradito, un filo d’olio a crudo.

FACILE • Preparazione: 15 minuti • Cottura: 20 minuti • 335 cal/porzione

Scoperto l’hummus non riuscite più a vivere senza? O più semplicemente vi avanza tanta di quella tahina che non sapete cosa farvene? Provate anche l’hummus alla zucca, alla barbabietola rossa o quello alle lenticchie.

Stampa Stampa


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *