Zucchine alla scapece leggere

Fa parte della categoria “cose che andrebbero fritte ma visto che voglio tenermi leggera meglio di no”. Visto però che non voglio rinunciare al gusto fresco e acidulo di questa preparazione tipicamente estiva, adotto qualche escamotage. Quindi vada per la cottura al forno, da fare tassativamente il giorno prima, in modo che i sapori si amalgamino bene tra loro.

Ingredienti per 2 persone:

  • 400-500gr di zucchine (corrispondenti a 3-4 zucchine)
  • 4-5 cucchiai di aceto di mele
  • menta fresca
  • 1 spicchio d’aglio in camicia
  • olio evo, sale, pepe

Preparazione:

Lavare le zucchine, asciugarle e tagliarle a fettine di 4-5mm (non troppo fini perché in cottura appassiranno). Disporle su una teglia ricoperta di carta da forno senza sovrapporle e lasciar riposare una mezzoretta per farle asciugare bene.

Nel frattempo accendere il forno a 220° gradi in modalità ventilato, poi infornare le zucchine per 15 minuti.

Una volta cotte, trasferire le zucchine in una pirofila, salare, pepare e intervallare con foglie di menta fresca spezzettate a mano.

In un pentolino mettere l’aceto con l’aglio e portare a bollore, poi versarlo insieme all’aglio sulle zucchine e completare con un cucchiaio e mezzo di olio a crudo.

Coprire con la pellicola e conservare in frigo fino al momento di consumarle (molto meglio il giorno dopo, così saranno ancora più saporite).

FACILE • Preparazione: 5 minuti (+ 30 minuti di riposo) • Cottura: 15 minuti • 120 cal/porzione

Stampa Stampa


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *