Veggie burger di fagiolini e patate

veggie burger di fagiolini e patate veggie burger di fagiolini e patateOggi un delizioso veggie burger di fagiolini e patate va ad arricchire la mia vasta collezione di burger vegetali.

Salutari, gustosi e creativi – perchè se con i tradizionali burger una volta presa la scelta sul tipo di carne, la fantasia si esaurisce più o meno lì, con i burger vegetali si può spaziare su una varietà pressochè infinita di diverse combinazioni di verdure e legumi. Poi ovvio, in entrambi i casi si possono utilizzare diversi tipi di buns (il panino, perché no anche colorato e con tanti semini) e di toppings (salse, formaggi e altre guarnizioni), ma a variare la componente principale secondo me ci si diverte di più.

E voi come la pensate?

Ingredienti per 1 burger:

  • mezza patata piccola
  • 70gr di fagiolini spuntati
  • mezzo cucchiaio di pangrattato
  • origano secco q.b.
  • qualche fogliolina di basilico fresco
  • olio evo, sale, pepe

Per accompagnare:

  • 1 burger bun
  • qualche fettina di pomodoro allungato
  • qualche rondella di cetriolo
  • qualche fogliolina di basilico fresco
  • salsa di gradimento

Preparazione:

Sbucciare la patata e lessarla insieme ai fagiolini in una pentola di acqua bollente salata per circa 20 minuti. Scolare e lasciar intiepidire.

Schiacciare la patata in una ciotola con una forchetta. Trasferire i fagiolini nel mixer e frullarli grossolanamente, poi trasferirli nella ciotola con la patata schiacciata. Unire anche una spolverata di origano secco, qualche fogliolina di basilico fresco spezzettata con le mani, regolare di sale e pepe e aggiungere pangrattato quanto basta per ottenere una consistenza morbida ma lavorabile.

Formare il burger con le mani inumidite e cuocere in padella antiaderente unta con un filo d’olio 10 minuti per lato o in forno statico preriscaldato a 200° per circa 15 minuti.

Nel frattempo tagliare il bun a metà e scaldarlo dalla parte tagliata sulla griglia calda per pochi secondi.

Farcire il bun con il veggie burger di fagiolini e patate, le fettine di pomodoro e cetriolo e qualche fogliolina di basilico fresco.

Se gradite potete accompagnare con una salsina a base di yogurt vegetale non zuccherato miscelato con sale, pepe, qualche goccia di succo di limone e erbe aromatiche tritate/curcuma/paprika a seconda dei gusti. In alternativa, lo vedo benissimo con una bella salsa guacamole (la ricetta la trovate qui).

FACILE • Preparazione: 10 minuti • Cottura: 40 minuti • 335 cal/porzione (senza salsa)

Stampa Stampa



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *