Torta leggera di zucca con gocce di cioccolato

Una buona parte delle persone a me care compie gli anni in autunno, quindi la stagione abbonda di occasioni per sperimentare nuove torte. Questa è a base di zucca ed è anche leggera, con poco olio nell’impasto, ma resa golosa dalle gocce di cioccolato. Preparatela per Halloween, così sarete pronti per offrirne una fettina ai bambini che vengono a suonare per “trick or treat”. Sarà che abitiamo al settimo piano, ma purtroppo da noi non suona quasi mai nessuno. Bambini pigri!

Ingredienti per uno stampo da 24cm:

  • 187.5gr di polpa di zucca cruda pulita
  • 75ml di olio di semi
  • 60ml di latte fresco intero
  • 172.5gr di zucchero semolato
  • 3 uova
  • 300gr di farina 00
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • scorza grattugiata di 1 arancia
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia liquido
  • 1 pizzico di sale
  • 60gr di gocce di cioccolato tenute in congelatore per 20 minuti

Per la superficie:

  • 2 quadratini di cioccolato fondente tritato finissimo
  • zucchero a velo q.b.

Non chiedetemi la motivazione di queste quantità strampalate, devo averla riadattata da una ricetta per una tortiera di dimensione differente. Fatto sta che sul mio ricettario l’ho trascritta così e quindi la riporto fedelmente.

Preparazione:

Tagliare la zucca a tocchetti, metterla nel mixer con il latte e l’olio e frullare fino a ridurla in purea.

Montare con le fruste elettriche le uova con lo zucchero e un pizzico di sale aggiungendo le uova una alla volta e alternando con 2 cucchiai di zucchero alla volta, finchè risulteranno gonfie e spumose.

Unire la purea di zucca, la scorza d’arancia e l’estratto di vaniglia.

Unire infine la farina setacciata con il lievito a cucchiaiate, continuando a sbattere.

Spegnere le fruste e unire le gocce di cioccolato, lasciandone da parte una manciata.

Versare il composto nella tortiera imburrata e infarinata e cospargere con le gocce di cioccolato tenute da parte.

Cuocere in forno statico preriscaldato a 180° per circa 1 ora.

Far raffreddare completamente e sformare su un piatto da portata, poi, aiutandosi con un colino a maglie fini, spolverizzare sulla superficie il cioccolato fondente tritato mescolato con lo zucchero a velo.

Stampa Stampa



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *