Risotto con zucchine fiorite

Un risotto leggero ed estivo, che per adattarsi alle temperature della stagione sostituisce la classica mantecatura con burro e parmigiano con una più leggera a base di formaggio morbido (tipo crescenza, robiola, caprino, stracchino, ecc.).

Ingredienti per 2 persone:

  • 4 cucchiai di riso a testa
  • 1/4 di cipolla
  • mezzo bicchiere di vino bianco
  • brodo vegetale (poco meno di un litro d’acqua con 1 dado)
  • 8-9 fiori di zucchina con le loro zucchine
  • un pezzetto di formaggio morbido leggero tipo crescenza/robiola/caprino/stracchino
  • olio evo, sale, pepe

Preparazione:

Staccare le zucchine dai loro fiori e affettarle a rondelle sottili, volendo anche con la mandolina. Pulire i fiori staccando le escrescenze laterali alla base del fiore ed eliminando il pistillo interno, poi farli a pezzetti.

In padella, meglio se di acciaio o di rame, far appassire la cipolla tritata finemente con un filo d’olio a fuoco basso per non farla bruciare. Dopo una quindicina di minuti unire il riso e farlo tostare per qualche minuto, quindi sfumare con il vino bianco. Una volta evaporato il vino unire le zucchine a rondelle e portare a cottura aggiungendo il brodo un mestolino alla volta fino a finirlo (ci vorranno una ventina di minuti). Cinque minuti prima della fine aggiungere anche i fiori a pezzetti. Nella parte finale della preparazione mescolare spesso ed energicamente, in modo da favorire la cremosità del risotto. Aggiustare eventualmente di sale e con una spolverizzata di pepe. A cottura ultimata spegnere la fiamma e mantecare con il formaggio morbido ben freddo. Far riposare qualche minuto e servire.

Stampa Stampa


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *