Risotto con radicchio e castagne

risotto con radicchio e castagnePer preparare questo risotto con radicchio e castagne, io ho avuto la splendida idea di utilizzare le castagne crude, che ho cotto, sbucciato e spellato, con le unghie che mi maledicevano a ogni singola castagna. Si può fare se si è solo in due, per più persone diventa forse un po’ impegnativo. Fortuna che in commercio si trovino anche le castagne già cotte sottovuoto, non proprio a buon mercato, ma considerato che poi non dovrete spenderli di manicure, tutto sommato è un buon compromesso. Consumatele velocemente però, perché non si conservano molto a lungo una volta aperte. A voi la scelta.

Ingredienti per 2 persone:

  • 4 cucchiai di riso a testa
  • 1/4 di cipolla
  • mezzo bicchiere di vino bianco o rosso
  • brodo classico o vegetale (poco meno di un litro d’acqua con 1 dado)
  • 10 castagne
  • 1 piccolo radicchio di Chioggia
  • parmigiano grattugiato
  • 1 noce di burro
  • olio evo, sale, pepe

Preparazione:

Con un coltellino appuntito incidere le castagne, poi cuocerle in una pentola coperte da acqua fredda per 25-30 minuti dal bollore, salando quando bolle. Scolarle, lasciarle intiepidire, poi sbucciarle e spellarle e frantumarle grossolanamente con le mani.

In padella far appassire la cipolla tritata finemente con un filo d’olio a fuoco basso.

Unire il radicchio sminuzzato e farlo appassire. Aggiungere anche il riso, farlo tostare per qualche minuto, quindi sfumare con il vino. Una volta evaporato, proseguire la cottura aggiungendo il brodo un mestolino alla volta, fino a finirlo (ci vorranno una ventina di minuti).

Un paio di minuti prima del termine di cottura, unire metà delle castagne sbriciolate e aggiustare eventualmente di sale. Nella parte finale della preparazione mescolare spesso ed energicamente, in modo da favorire la cremosità del risotto.

A cottura ultimata spegnere il fuoco e mantecare con il burro ben freddo e il parmigiano grattugiato. Far riposare qualche minuto, poi distribuire nei piatti e cospargere con l’altra metà delle castagne tenuta da parte.

FACILE • Preparazione: 30 minuti (se usate le castagne crude, sennò ci vorrà molto meno) • Cottura: 50 minuti (vale quanto detto per il tempo di preparazione) • 605 cal/porzione

Stampa Stampa



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *