Riso con crema di spinaci e tuorlo mimosa

riso con crema di spinaci e tuorlo mimosaOggi in tavola c’Γ¨ questo coloratissimo riso con crema di spinaci e tuorlo mimosa, un concentrato di salute e benessere, che appaga tanto il palato quanto la vista. Mi perdonerete se cito le mimose a dicembre, ma il nome era troppo accattivante per cambiarlo πŸ˜‰

Per una versione primaverile provate il riso integrale con piselli e tuorlo mimosa.

Ingredienti per 2 persone:

  • 100gr di riso integrale
  • 280gr di spinaci freschi puliti
  • 2 uova
  • olio evo, sale

Preparazione:

Pulire gli spinaci eliminando le estremitΓ  che tengono insieme i ciuffi, poi lavarli sotto acqua corrente fredda e scolarli bene.

Scaldare dell’acqua in un tegame. Una volta raggiunto il bollore, salare leggermente (senza esagerare perchΓ© il condimento verrΓ  poi completamente assorbito dal riso in cottura) e tuffarci gli spinaci. Lasciar cuocere pochi minuti, poi frullarli con un po’ della loro acqua, tenendo la restante da parte.

Rimettere la crema di spinaci nel tegame, accendere il fuoco e non appena avrΓ  sfiorato il bollore unire il riso. Cuocere per assorbimento a fuoco medio-basso per circa 40 minuti (il riso integrale ha tempi di cottura piΓΉ lunghi del classico riso bianco), aggiungendo man mano che il riso si asciuga l’acqua di cottura degli spinaci tenuta da parte. Verso fine cottura regolare la consistenza finale del riso facendo asciugare l’acqua di cottura in eccesso e, da ultimo, aggiustare di sale.

Nel frattempo che il riso cuoce, far rassodare le uova in un pentolino di acqua bollente per 12 minuti. Una volte cotte, raffreddarle sotto acqua corrente e sgusciarle, poi aprirle delicatamente a metΓ  e prelevare i tuorli.

Distribuire il riso nei piatti e cospargere ciascun piatto con un tuorlo sbriciolato con le dita per creare l’effetto β€œmimosa”. Condire con un filo d’olio a crudo e servire.

FACILE β€’ Preparazione: 15 minuti β€’ Cottura: 45 minuti β€’ 315 cal/porzione

Stampa Stampa



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarΓ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *