Polpettine di ricotta al sugo

Belle rotonde, morbide e sugose, le polpette al sugo sono uno dei piatti forti della cucina delle nostre nonne, che si sa, non hanno rivali! In questa versione rivisitata alla ricotta sono soffici e leggere, finiranno in un attimo.

Ingredienti per 2 persone:

  • 250gr di ricotta
  • 400gr di polpa di pomodoro
  • 1 uovo
  • 1/2 bicchiere scarso di latte
  • 2 fette di pancarrè senza crosta o mollica di pane
  • basilico fresco
  • 1 spicchio d’aglio in camicia
  • pangrattato
  • olio evo, sale, pepe

Preparazione:

Scolare la ricotta per far rilasciare il siero in eccesso e a parte spezzettare il pancarrè e bagnarlo con il latte (in alternativa si può sostituire il pancarrè bagnato con il latte con 2 cucchiai di parmigiano). Lasciare riposare entrambi una mezzoretta.

In una ciotola unire la ricotta, il pancarrè ben strizzato, l’uovo, una macinata di pepe e qualche foglia di basilico spezzettata con le mani. Aggiungere il sale e del pangrattato, quanto necessario ad ottenere una consistenza lavorabile.

In una casseruola soffriggere l’aglio con l’olio, poi unire la polpa di pomodoro, sale, pepe e un po’ d’acqua e iniziare a cuocere a fuoco medio-basso, giusto il tempo necessario a formare le polpettine (ne verranno circa 10).

Unire le polpettine delicatamente e cuocere per circa 30 minuti a fuoco medio-basso con il coperchio, aggiungendo se necessario un po’ d’acqua e mescolando e rigirandole di tanto in tanto.

Verso fine cottura aggiustare di sale e pepe, eliminare l’aglio e far rapprendere il sugo alla consistenza desiderata.

Impiattare e guarnire con basilico fresco e un filo d’olio a crudo.

FACILE • Preparazione: 20 minuti +30 minuti di riposo • Cottura: 40 minuti • 465 cal/porzione

Stampa Stampa


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *