Panzanella invernale con zucca radicchio e finocchi

La panzanella è un piatto toscano di derivazione contadina, tipico della stagione estiva, a base di pane raffermo e pochi altri ingredienti tra cui pomodori, cipolla, basilico e aceto. Ma perché privarcene in inverno visto che è tanto buona? Basterà sostituire pomodori e basilico con ingredienti in stagione e voilà, la vostra panzanella invernale con zucca radicchio e finocchi è pronta.

Quasi mi sembra di stare già in spiaggia! Che ne dite di Punta Ala, a Castiglione della Pescaia, su un lettino in riva al mare, con la vostra rivista preferita in una mano e una bella granita nell’altra?

Ingredienti per 2 persone:

  • 70gr di pane toscano raffermo a fette
  • 440gr di finocchi
  • 440gr di polpa di zucca (varietà Delica)
  • 140gr radicchio di Chioggia
  • mezzo cipollotto rosso
  • una decina di olive taggiasche o kalamata
  • olio evo, sale, pepe
  • aceto di mele

Preparazione:

Tagliare il pane toscano a pezzetti e farlo ammorbidire in una ciotola bagnandolo con poca acqua e 2 cucchiai di aceto di mele. Mescolare bene, coprire con la pellicola e lasciar ammorbidire fino a che il resto degli ingredienti non saranno pronti.

Affettare sottilmente il cipollotto rosso e lasciarlo in ammollo per una decina di minuti in una ciotolina con acqua fredda e aceto di mele.

Pulire la zucca eliminando la buccia e i semi, poi ridurla a dadini e stufarla in una padella antiaderente con un filo d’olio e poca acqua finchè risulterà morbida (ci vorranno circa 15 minuti). Gli ultimi 5 minuti unire in padella anche il radicchio tagliato a listarelle e regolare di sale e pepe, poi far asciugare completamente il liquido di cottura.

Tagliare il finocchio a fettine molto sottili e salare e pepare leggermente.

Riunire nella ciotola con il pane tutti i restanti ingredienti: le olive, il cipollotto scolato, la zucca e il radicchio precedentemente stufati e infine il finocchio crudo. Condire con un filo d’olio, aggiustare se necessario di sale e pepe e mescolare bene.

Se lasciata riposare un pochino in frigo i sapori si amalgamano meglio e la panzanella risulta ancora più saporita, ma se avete tanta fame potete mangiarla anche subito!

FACILE • Preparazione: 10 minuti • Cottura: 15 minuti • 245 cal/porzione

Stampa Stampa


2 thoughts on “Panzanella invernale con zucca radicchio e finocchi”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *