Minestrina di orzo patate e erbette

Se siete alla ricerca di una ricetta facile, veloce, leggera, calda e confortante, questa minestrina di orzo patate e erbette è quello che fa al caso vostro. È una di quelle che faccio e rifaccio talmente è semplice e, grazie alla cremosità conferita dalle patate che si sfaldano in cottura, è diventata uno dei miei cavalli di battaglia quando voglio portare in tavola qualcosa di sano senza far percepire a chi lo sta mangiando di star facendo chissà quale grosso sacrificio.

Ingredienti per 2 persone:

  • 1 mazzetto di biete erbette da circa 300gr
  • 1 patata media (circa 150gr)
  • mezza cipolla
  • 100gr di orzo perlato
  • brodo vegetale (1 dado sciolto in un pentolino di acqua bollente della capienza di poco meno di 1lt)
  • olio evo, sale, pepe

Preparazione:

Tagliare le erbette a julienne, avendo cura di accorciare un po’ i gambi per eliminare la parte più rovinata, poi farle soffriggere in un tegame con la cipolla tritata e un cucchiaio d’olio. Unire anche le patate pelate e tagliate a dadini e lasciare rosolare per qualche minuto.

Aggiungere l’orzo e coprire con il brodo bollente, poi lasciare cuocere a fuoco medio con il coperchio per circa 30 minuti (o diverso tempo indicato sulla confezione dell’orzo).

Terminata la cottura regolare di sale e aggiungere, se gradite, una macinata di pepe nero e un filo d’olio a crudo.

FACILE • Preparazione: 5 minuti • Cottura: 30 minuti • 325 cal/porzione

Stampa Stampa


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *