Minestra di riso e fave

minestra di riso e faveUna primavera inusuale quella di quest’anno, caratterizzata da grandi nevicate che quando quest’inverno volevo sciare si facevano tanto desiderare e ora che invece gli impianti sono chiusi ci regalano paesaggi meravigliosi. Ecco quindi che per scaldarsi occorre correre ai ripari e cosa c’è di meglio di una calda minestra con le primizie di stagione? La minestra di riso e fave è proprio l’ideale!

Le fave sono dei legumi che garantiscono un ottimo apporto di fibre, proteine, sali minerali – tra cui spicca il ferro – e una notevole quantità di vitamine. Sono caratterizzate dalla quasi irrilevante presenza di grassi, che le rende un cibo ipocalorico. Il contenuto proteico ne ha fatto per lunghi periodi uno dei classici cibi dei poveri, grazie al prezzo economico, alla facilità di coltivazione e alle ottime proprietà nutrizionali. A differenza degli altri legumi, possono essere mangiate anche crude, va da sé, accompagnate dal pecorino.

Altre minestre con le fave? Provate la gramigna con le fave o la minestra di fave piselli e lattuga o, perché no, il macco di fave secche. Approfittatene ora che sono di stagione!

Ingredienti per 2 persone:

  • 200gr di fave fresche sgranate (circa 650-700gr di bacelli)
  • 1 patata medio-piccola
  • mezza cipolla dorata
  • 100gr di riso
  • erbe aromatiche a piacere (timo, rosmarino, salvia, maggiorana, ecc.)
  • olio evo, sale, pepe

Preparazione:

Soffriggere la cipolla finemente tritata in un tegame con un cucchiaio d’olio e qualche cucchiaio di acqua calda, eviterete così di farla bruciare, pur non eccedendo con la quantità d’olio. Unire anche le fave sgranate e private dell’occhio, lasciar insaporire e coprire con acqua calda. Portare a bollore, poi unire anche le patate pelate e tagliate a tocchetti e le erbe aromatiche tritate e cuocere per circa 20 minuti.

Quando le fave saranno cotte, salare leggermente l’acqua e unire il riso.

Portare a cottura per 10-15 minuti, o diverso tempo indicato sulla confezione della varietà di riso che utilizzate, poi spegnere il fuoco, distribuire nelle fondine e servire con un filo d’olio a crudo e una macinata di pepe nero al mulinello.

FACILE • Preparazione: 15 minuti • Cottura: 35 minuti • 365 cal/porzione

Stampa Stampa


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *