Lasagnetta pantesca

lasagnetta pantescaLa lasagnetta pantesca è un piatto freddo a base di pane carasau, tonno rosso crudo, pomodorini, olive, capperi e origano, che per via degli ingredienti utilizzati ricorda l’isola di Pantelleria.

Se non ci siete mai stati è una vacanza che vi consiglio vivamente, una delle più belle mai fatte. Io, lui, un motorino e le serate distesi sul tetto di un dammuso (le tipiche abitazioni di Pantelleria) ad osservare le stelle.

Per la ricetta in questione non serve accendere nè forno nè fornelli, tutto ciò di cui avrete bisogno saranno ingredienti freschissimi e di qualità e in men che non si dica la cena è servita.

Altre ricette ispirate alla selvaggia isola di Pantelleria? Sul blog potete trovare il ciaki ciuka, un tipico contorno di verdure, e la caponata di pesce spada.

Ingredienti per 1 monoporzione:

  • 3 sfoglie di pane carasau tagliate in rettangoli di ca. 13x8cm
  • 120gr di tonno rosso fresco crudo
  • 70gr di pomodorini ciliegino (circa 6-7)
  • un cucchiaio di olive nere denocciolate
  • mezzo cucchiaio di capperi di Pantelleria sotto sale
  • 1/4 di cipolla rossa
  • origano secco q.b.
  • succo di 1/4 di limone
  • olio evo, sale, pepe

Preparazione:

Dissalare i capperi sciacquandoli sotto acqua corrente e lasciandoli una mezzoretta a bagno.

Tagliare la cipolla a fettine sottili, i pomodorini in quarti e le olive a pezzetti, poi riunire tutto (compresi i capperi precedentemente dissalati) in una ciotola e condire con olio, sale, pepe e origano secco.

Tagliare il tonno a cubetti e spruzzarli con un po’ di succo di limone.

Comporre la lasagnetta direttamente sul piatto da portata posizionando un rettangolo di pane carasau e adagiandovi sopra metà dei pomodorini conditi e poi metà dei cubetti di tonno marinati. Coprire con una seconda sfoglia di pane carasau e continuare con l’altra metà dei pomodorini e del tonno. Chiudere la lasagnetta con l’ultima sfoglia di pane carasau, ungere la superficie con un filo d’olio e spolverare con un po’ di origano secco.

Guarnire con una fettina di limone tagliata a metà e servire immediatamente. Il liquido rilasciato dai pomodorini conditi e dalla marinatura del tonno ammorbidirà le sfoglie interne di pane carasau e insaporirà la lasagnetta.

FACILE • Preparazione: 10 minuti (+ 30 minuti di ammollo dei capperi) • Cottura: – • 370 cal/porzione

Stampa Stampa


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *