Insalata di polpo patate e friggitelli

insalata di polpo patate e friggitelliÈ il re dei molluschi, il polpo, un cefalopode caratterizzato da due file di ventose sui tentacoli, il cui nome scientifico è Octopus vulgaris. Nel linguaggio comune non è raro che venga chiamato anche polipo: tuttavia, come ha chiarito la stessa Accademia della Crusca, si tratta di un errore. Oggi è il protagonista di una fresca insalata di polpo patate e friggitelli.

Fresco o decongelato? Ma non è sempre meglio acquistare pesce fresco? Il polpo è l’eccezione che conferma la regola: il freddo è il miglior modo per snervare e ammorbidire le carni del polpo. Per questo, se lo comprate fresco, può convenire metterlo un giorno in freezer, per poi scongelarlo e cucinarlo. I pescatori invece, per scongiurare il rischio di un polpo fresco duro e gommoso, sono soliti batterlo sugli scogli appena pescato, e pare che, in effetti, il polpo così si ammorbidisca.

Da ultimo, ma non per importanza, il polpo è un alimento poco calorico: una porzione da 100gr apporta solo 57 kcal. Questo lo rende adatto anche a chi sta seguendo un regime dietetico ipocalorico.

Altre ricette con il polpo? Provate la mia insalata di polpo con fave fresche e olive.

Qui invece trovate tante altre sfiziose insalate di mare.

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 polpo da circa 1.1kg (peso già pulito)
  • 360gr di patate
  • 12 friggitelli
  • 200gr di spinacino
  • 3-4 manciate di mandorle con la pelle
  • olio evo, sale, pepe

Preparazione:

In una capiente pentola di acqua bollente leggermente salata immergere per 3 volte i tentacoli del polpo per farli arricciare, poi immergere completamente il polpo e far cuocere per 3 minuti con il coperchio. Spegnere il fuoco e far raffreddare nella sua acqua di cottura. Io l’ho fatto il giorno prima e ho lasciato raffreddare nella pentola con il coperchio a temperatura ambiente fino al giorno dopo.

Lessare le patate in acqua bollente per 35-40 minuti, salando verso fine cottura, quindi scolarle e farle intiepidire. Sbucciarle e tagliarle a fettine.

Lavare i friggitelli, rimuovere il picciolo, semi e filamenti e tagliarli a rondelle.

Scolare il polpo dall’acqua di cottura e tagliarlo a tocchetti.

Trasferirlo in un’insalatiera insieme allo spinacino, alle patate e ai friggitelli. Condire il tutto con un filo d’olio, regolare di sale e pepe e completare con le mandorle, poi servire.

FACILE • Preparazione: 15 minuti • Cottura: 40 minuti • 350 cal/porzione

Stampa Stampa



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *