Golden Milk

Il Golden Milk, anche conosciuto nel nostro Paese come latte d’oro, è una bevanda a base di latte di mandorla, curcuma, miele, olio di mandorle dolci e cannella, che grazie alle sue proprietà detox va un sacco di moda tra le star di Hollywood.

I suoi numerosi benefici per la salute sono dovuti soprattutto alla presenza della curcuma, un potente antinfiammatorio naturale dalle note proprietà antiossidanti. Questa spezia orientale, ormai molto nota anche nel nostro Paese, contiene una sostanza benefica chiamata curcumina, sempre più oggetto di studi scientifici negli ultimi anni. Viene consigliata come rimedio naturale per lenire i dolori muscolari o articolari, calmare la tosse e il raffreddore, alleviare i disturbi respiratori, depurare il fegato, migliorare la digestione, abbassare il colesterolo, stimolare le difese immunitarie e per i dolori mestruali.

Insomma, quasi la cura per ogni male, considerato poi che è anche buono, vale la pena di provarlo, no? 🙂

Ingredienti:

Per la pasta base: (dosi per 10 volte)

  • 30ml di acqua
  • 13gr di curcuma in polvere

Per la bevanda: (dosi per 1 tazza)

  • 1/2 cucchiaino di pasta base
  • 1 bicchiere di latte di mandorla (o altra bevanda vegetale a vostra scelta, va bene latte di riso, avena, soia o anche latte vaccino)
  • 1/2 cucchiaino di miele (o sciroppo d’agave se siete vegani)
  • 1/2 cucchiaino di olio di mandorle dolci
  • la punta di un cucchiaino di cannella in polvere

Preparazione:

Preparare la pasta base scaldando in un pentolino per pochi minuti la curcuma con l’acqua, fino ad ottenere una consistenza densa e cremosa. Una volta pronta, si conserva in frigo in una tazzina coperta con la pellicola fino a 40 giorni e con queste dosi otterrete pasta base da utilizzare per circa 10 tazze.

Per preparare la bevanda, scaldare in un pentolino il latte con mezzo cucchiaino della pasta base preparata in precedenza, fino a far sfiorare il bollore. A fuoco spento aggiungere il miele, l’olio di mandorle dolci e la cannella. Filtrare con un colino a maglie fini direttamente nella tazza.

È buono sia servito caldo che freddo, con l’aggiunta di qualche cubetto di ghiaccio per la stagione estiva. Io generalmente lo accompagno con qualche biscotto ed un caffè, per una colazione completa, sana e bilanciata.

FACILE • Preparazione: un paio di minuti • Cottura: un paio di minuti • 100 cal/porzione

Ora che ne conoscete a fondo le proprietà miracolose non potete più farne a meno e siete alla ricerca di altre ricette a base di curcuma? Potete provare il mio burger vegetariano di zucca e curcuma!

Stampa Stampa


1 thought on “Golden Milk”

  • Io bevo il latte d’oro quasi tutte le mattine da circa un anno ed ho risolto i miei problemi di infiammazione alle articolazioni! Devo dire che, se non lo bevo, mi manca, e poi mi piace molto il suo gusto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *