Frittatina al forno con asparagi e ricotta

frittatina al forno con asparagi e ricottaAvete mai pensato di poter preparare una frittata senza aggiungere grassi in padella? Ebbene sì, con la cottura in forno è assolutamente possibile e nasce così questa leggerissima frittatina al forno con asparagi e ricotta.

Buona sia calda che fredda, potete prepararla in cocotte monoporzione, come ho fatto io, oppure in un unico stampo o teglia (per 2 persone io utilizzo generalmente lo stampo da crostata da 24cm, per 4 quello da 28cm).

Un aggettivo per definirla? Scioglievole.

Altre frittate? Nella sezione dedicata del blog troverete frittate in padella e al forno, frittate di ceci senza uova, omelette, frittate di pasta, sandwich e rotoli di frittata, insomma vale la pena dare un’occhiata.

Ingredienti per 1 frittatina monoporzione:

  • 2 uova medie
  • 90gr di ricotta (per me light)
  • 85gr di asparagi puliti (circa 6, ma dipende dallo spessore)
  • 2-3 foglioline di menta fresca + qualcuna per la decorazione del piatto
  • sale, pepe

Preparazione:

Pulire gli asparagi eliminando con un coltello la parte finale più dura e coriacea del gambo (corrispondente a 3-4 dita), poi pelare la parte rimasta del gambo con un pelapatate, in modo da eliminarne i filamenti. Infine, tagliare gli asparagi a rondelle, lasciando la parte finale delle punte intera.

Cuocere gli asparagi secondo il metodo di cottura preferito lasciandoli croccanti: io prediligo la cottura al vapore per circa 10 minuti, salando e pepando, alternativamente si possono lessare in acqua bollente salata per circa 5 minuti e poi scolare bene, oppure saltare in padella con un filo d’olio, sale e pepe finché saranno teneri.

In un piatto sbattere le uova con la ricotta, sale e pepe, poi unire gli asparagi cotti e le foglioline di menta spezzettate con le mani e amalgamare il tutto.

Rivestire una cocotte monoporzione del diametro di circa 15cm con carta da forno leggermente stropicciata, poi versarci il composto e infornare in forno statico preriscaldato a 200° per 20 minuti. Trascorso il tempo, portare il forno in modalità grill ventilato e prolungare la cottura per altri 5 minuti.

Sfornare la frittatina, sformare sul piatto da portata e completare con qualche fogliolina di menta fresca. Potete consumarla sia calda che fredda.

FACILE • Preparazione: 10 minuti • Cottura: 35 minuti • 270 cal/porzione

Stampa Stampa



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *