Finocchi e patate in tegame

finocchi e patate in tegameL’abbinamento di ortaggi vari con le patate mi piace molto, perché da vita a contorni gustosi ma allo stesso tempo leggeri. Già vi avevo proposto le patate in abbinamento con la zucca (ricetta qui), oggi invece vi propongo questo delizioso contorno a base di finocchi e patate in tegame. Velocissimo da preparare, leggero ma gustoso, uno di quei contorni senza pretese, che potete portare nella vostra cucina di tutti i giorni. Perchè in fondo la cucina è sì fatta di piatti per le occasioni speciali e per quando volete stupire i vostri ospiti, ma anche di preparazioni da mettere in tavola tutti i giorni, quando si torna stanchi e affamati dall’ufficio e bisogna comunque preparare la cena.

Ingredienti per 2 persone:

  • 1 finocchio
  • 2 patate medio-piccole
  • 2 rametti di rosmarino
  • 1 spicchio d’aglio
  • olio evo, sale

Preparazione:

Pelare le patate e tagliarle a fettine sottili. Lavare e asciugare il finocchio e tagliare anche questo a fettine, leggermente più spesse rispetto a quelle di patate.

Mettere entrambi in un ampio tegame, condire con un cucchiaio e mezzo di olio, un pizzico di sale, due rametti di rosmarino interi e uno spicchio d’aglio sbucciato e schiacciato.

finocchi e patate in tegame 2

Portare sul fuoco e cuocere per 15-20 minuti a tegame coperto e fiamma media, mescolando di tanto in tanto.

A cottura ultimata regolare se necessario di sale ed eliminare l’aglio.

Servire come contorno caldo o tiepido.

FACILE • Preparazione: 5 minuti • Cottura: 20 minuti • 200 cal/porzione

Stampa Stampa


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *