Ciambella panna e miele leggera

Si, ok, le feste sono finite e siamo tutti a dieta per recuperare la forma persa e smaltire i chili accumulati. Però colazione dobbiamo pur farla. D’altronde gli studi evidenziano l’importanza di tale pasto, indicando che la colazione dovrebbe fornire circa il 20% delle calorie giornaliere. Allora perché non coccolarsi con una fettina di una sana e golosa ciambella panna e miele leggera? Non contiene nè burro nè olio, ma solo panna fresca e lo zucchero è sostituito con il miele, che oltre a donarle un sapore e una morbidezza senza eguali, è anche più salutare, essendo completamente naturale e contenendo al suo interno sostanze quali vitamine, sali minerali e antibiotici naturali.

Inoltre è velocissima da preparare. Una mattina che non avevo più sonno, mi sono alzata di buon’ora (lasciando il mio fidanzato dormire indisturbato invece di importunarlo come mio solito) e ho infornato questa ciambella. 45 minuti ed era pronta per la colazione! E che profumo per tutta la cucina!

Aggiungeteci un bicchiere di spremuta fresca di arancia e una tazzina di caffé e la vostra colazione sana, completa ed equilibrata è servita! 🙂

Ingredienti per uno stampo a ciambella da 24cm:

  • 200gr di farina 00
  • 50gr di fecola di patate
  • 200gr di miele millefiori (o altro che avete in casa)
  • 3 uova lasciate 10 minuti fuori dal frigo
  • 250ml di panna fresca fredda di frigo
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 bustina di vanillina

Per la superficie:

  • zucchero a velo q.b.

Preparazione:

Montare le uova con il miele con le fruste elettriche per circa 10 minuti, finchè risulteranno gonfie e spumose. A fruste ancora accese unire anche la panna a filo, alternandola alla farina setacciata con fecola, lievito e vanillina, da incorporare all’impasto un cucchiaio per volta.

Una volta che il composto risulterà omogeneo e senza grumi, versarlo nello stampo a ciambella imburrato e infarinato, poi infornare in forno statico preriscaldato a 170° per 40-45 minuti. Fare la prova stecchino per verificare la cottura.

Sfornare, lasciar intiepidire, poi sformare e cospargere con zucchero a velo con l’aiuto di un colino a maglie fini.

FACILE • Preparazione: 15 minuti • Cottura: 40-45 minuti • 220 cal/porzione (suddividendo la ciambella in 12 fettine)

Stampa Stampa


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *