Burger vegetariano di zucca e curcuma

Curcuma, spezia sconosciuta ai più, me compresa, fino a pochissimo tempo fa. Originaria dell’Asia, pare abbia proprietà miracolose, antiossidanti e antinfiammatorie. Io, da quando l’ho scoperta, la utilizzo spesso, sia per insaporire piatti salati, che per prepararci il famoso Golden Milk, bevanda a base di latte di mandorla, curcuma, miele, olio di mandorle dolci e cannella, che grazie alle sue proprietà detox va un sacco di moda tra le star di Hollywood.

Altri burger vegetariani? Ispiratevi alla sezione “burger” del blog!

Ingredienti per 1 burger:

  • 180gr di zucca pulita (io generalmente uso la Delica, che in queste quantità corrisponde a un po’ meno di 1/4 di zucca)
  • pangrattato q.b.
  • la punta di un cucchiaino di curcuma in polvere
  • olio evo, sale, pepe

Per accompagnare:

  • 1 panino per hamburger
  • insalata songino
  • qualche fettina di pomodoro perino
  • champignon affettati

Per la salsina:

  • yogurt greco bianco non zuccherato (o yogurt vegetale)
  • succo di limone
  • sale, pepe
  • una puntina di curcuma

Preparazione:

Pulire la zucca dalla buccia e dai semi, tagliarla a cubetti, salare, pepare e cuocere al vapore per circa 20 minuti. In alternativa incartare con la stagnola in un cartoccio e cuocere in forno a 180° per circa 30 minuti. Una volta cotti, schiacciare i cubetti di zucca con l’aiuto di una forchetta o schiacciapatate e unire la curcuma e il pangrattato, quanto basta a ottenere una consistenza compatta (io ne ho utilizzato un cucchiaio raso, ma dipende da quanta acqua rilascia la vostra zucca).

Formare il burger con le mani e cuocere in una padella antiaderente con un filo d’olio qualche minuto per lato, giusto il tempo di far colorire entrambi i lati, visto che gli ingredienti sono comunque tutti già cotti.

Nel frattempo tagliare il panino a metà e scaldarlo sulla griglia calda per pochi minuti, con la parte tagliata rivolta verso il basso. Attenzione che da appena abbrustolito a completamente carbonizzato è davvero un attimo! 😉

Preparare la salsina mischiando in una tazza un cucchiaio di yogurt greco con sale, pepe, qualche goccia di succo di limone e una puntina (pochissima perché ha un sapore molto forte) di curcuma.

Farcire il panino con il burger di zucca, gli champignon crudi a fettine, il pomodoro, l’insalata e la salsina.

Buono, sano e bello.

MEDIO • Preparazione: 15 minuti • Cottura: 20-30 minuti per la zucca, 5 minuti per i burger • 345 cal/porzione

Stampa Stampa


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *