Barchette di melone con gamberi e avocado

barchette di melone con gamberi e avocadoRullo di tamburi, oggi il melone, frutto estivo dolce e rinfrescante, è protagonista di una ricetta salata abbinato ad un ingrediente sapido, i gamberi. A completare il tutto l’onnipresente avocado – che nella cucina moderna è ormai diventato il nuovo prezzemolo – ed ecco pronte in tavola in meno di 15 minuti le barchette di melone con gamberi e avocado. Perfette come aperitivo, ottime in doppia porzione come piatto unico, invece del solito – visto e rivisto – prosciutto e melone.

Con il suo 95% di contenuto d’acqua, il melone è uno dei frutti simbolo dell’estate, che regala una sensazione di freschezza e di sollievo dalla calura estiva. Si tratta di un frutto ricco di vitamine e minerali benefici per la nostra salute ed è considerato utile per depurare i reni e contro il bruciore di stomaco.

Altre ricette salate con il melone? Provate la tartare di melone e gamberi rossi, oppure la tartare di spada, melone e cetriolo.

Ingredienti per 2 barchette:

  • mezzo melone
  • 6 code di gambero
  • 1 avocado piccolo maturo (circa 60gr di polpa)
  • qualche fogliolina di menta fresca
  • qualche goccia di succo di limone
  • olio evo, sale, pepe

Preparazione:

Sgusciare i gamberi, eliminare il budellino e cuocerli al vapore per 5 minuti, condendo con sale e pepe. Alternativamente potete scottarli in acqua bollente salata per 1-2 minuti o saltarli in padella con un filo d’olio.

Tagliare il melone a metà, eliminare la buccia e dividere una metà in due spicchi (l’altra metà per questa preparazione non serve). Eliminare poi semi e filamenti interni.

Prelevare dalla parte centrale degli spicchi di melone delle palline con uno scavino.

Tagliare a metà l’avocado, eliminare il nocciolo, irrorare con del succo di limone e ricavare delle palline con uno scavino.

Riunire in una ciotola le palline di melone e avocado e condire con olio, sale, pepe e qualche fogliolina di menta spezzettata con le mani, poi mescolare bene. Unire anche i gamberi e incorporare delicatamente.

Suddividere il ripieno nelle barchette scolate del liquido in eccesso e servire guarnendo con qualche fogliolina di menta.

FACILE • Preparazione: 10 minuti • Cottura: 5 minuti • 185 cal/barchetta

Stampa Stampa



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *