About me e contatti

Che dirvi di me?

Mi chiamo Alice e ho 30 anni, di lavoro faccio l’analista finanziario, ma nel tempo libero mi dedico alle mie due grandi passioni, cucina e running. Tra un impegno e l’altro avanza giusto un po’ di tempo da dedicare ad amore, amici e famiglia e le giornate trascorrono così velocemente che non c’è mai il tempo di annoiarsi.

Nata a Torino da papà siciliano e mamma emiliana, vivo a Milano da 10 anni e il mio interesse per la cucina è nato proprio qui, quando da giovane ed inesperta studentessa, mi sono trasferita nella grande città per studiare finanza all’università e, non volendo scendere al compromesso dei cibi già pronti, mi sono messa a cucinare.

Col passare degli anni poi, è con l’aiuto della buona cucina che ho conquistato l’amore, a suon di pranzi, cene e muffin al cioccolato in piovosi pomeriggi autunnali. Brillat-Savarin giustamente disse che “invitare qualcuno a pranzo vuol dire incaricarsi della sua felicità”, ed è proprio quello che io ho cercato, con discreto successo, di fare. Lui è veneto, ma vive a Londra e io quindi, cittadina del mondo, spargo pentole e mestoli ovunque e mi diverto a provare le specialità di ogni luogo, destreggiandomi tra petto d’anatra che Gordon Ramsay per favore spostati, polenta e baccalà, caponata, passatelli e chi più ne ha più ne metta!

Di recente poi, una volta realizzato che con l’età il metabolismo aimè cambia e che le maniglie dell’amore sono belle ma solo entro certi limiti, ho rivisto il mio modo di cucinare, rendendolo più leggero e salutare, senza però mai abbandonare creatività e gusto.

Nasce così il mio blog, La Lenticchia, un concentrato di ricette sane, dove ogni tanto si fa spazio qualche dolce. Tanto poi correndo si smaltisce. E se parlando con me vi dovesse sfuggire la parola jogging, sappiate che mi sentirò molto offesa, sono maratoneta a tutti gli effetti e difendo con i denti e con le unghie questo titolo tanto sudato!

La mia idea è quella di una cucina di tutti i giorni sana, leggera e colorata, principalmente a base di verdure, pesce e legumi, con un occhio sempre rivolto alla stagionalità degli ingredienti e l’altro alle proprietà nutrizionali degli stessi. Tutto questo cercando di non cadere negli eccessi e nelle privazioni, perché sono fermamente convinta che il giusto equilibrio si trovi nelle vie di mezzo. Il mio motto è “dieta sana sinonimo di sacrificio? Visitate il blog e cambierete idea!”.

Bando alle ciance e buon appetito, che di ricette da esplorare ce ne sono parecchie e sono sicuramente più interessanti di me. 🙂

 

Contattami privatamente:

Quello che scriverai qui non verrà pubblicato sul blog ma arriverà sulla mia casella di posta elettronica